Camporicco

– Siete campioni in carica vi confermerete anche quest’ anno?
Kris: La speranza e la voglia di vincere non ci abbandonerà mai, ma siamo consapevoli che la strada è sempre più in salita e sarà sempre meno facile. Le edizioni precedenti ci hanno insegnato a non dare mai nulla per scontato e a dare sempre il massimo. – Tac: Squadra che vince non si cambia: Continueremo a dare il massimo per essere davanti a tutti anche quest’anno. Naturalmente la gara sarà sempre più dura e impegnativa ma noi ci crediamo.

– Quale contrada temete di piu’?
Kris: Sant’ Agata – Tac: Tutti gli avversari hanno i loro punti di forza, ma se devo fare un nome dico Sant’Agata: in pochi anni sono cresciuti esponenzialmente, sono un popolo agguerrito e ormai hanno tutte le carte in tavola per salire sul gradino più alto del podio.

– Cosa volete dire ai Vostri contradaioli per incitarli?
Kris: Con il verde negli occhi in ogni partita vinceremo sempre ogni sfida. – Tac: Due è meglio di uno! Forza Camporicco torniamo a comandare!